La showrunner di WandaVision, Jac Schaeffer, è tornata a parlare della scelta di Evan Peters per il ruolo di Pietro Maximoff/Quicksilver, svelando che alla base c’è un motivo più drammatico rispetto a quanto si possa pensare.

La sceneggiatrice, in un’intervista rilasciata a Empire, ha infatti parlato della reazione dei fan all’entrata in scena dell’attore e di come si è arrivati a quella particolare scelta per il casting. Jac Schaeffer ha dichiarato:

Abbiamo avuto un terapista specializzato nel lutto che è venuto a parlare con gli sceneggiatori e abbiamo compiuto delle ricerche sulla perdita di una persona amata, c’è molto riguardante il modo in cui si ricordano i volti. L’ansia di non ricordare la faccia di chi si è amato, avere ricordi sbagliati o attivamente ricordare in modo sbagliato per proteggersi. Tutti questi elementi sono diventati affascinanti per noi e abbiamo pensato che scegliendo Evan Peters per il ruolo avrebbe avuto non solo quell’effetto su Wanda, ma sarebbe stato anche un meta-strato per gli spettatori.

La showrunner non poteva però immaginare che i fan avrebbero reagito proponendo innumerevoli teorie sul motivo per cui Evan Peters è stato scelto per la parte:

Mary Livanos e Kevin Feige hanno detto ‘Sì, è così ogni volta’. Ma io ho pensato che queste teorie fossero folli! Quindi non facevano parte del mio processo creativo e non riguardava il mio dipartimento. Sono abbastanza fortunata da poter sentir parlare di tutti gli altri progetti e alle volte vengo coinvolta nelle loro conversazioni. So un po’ di tutto quello che ha affrontato Lizzie.

Che ne pensate dei motivi per cui Evan Peters ha ottenuto la parte di Pietro Maximoff nella serie WandaVision? Lasciate un commento!

Nel cast della serie ci sono Elizabeth Olsen e Paul Bettany che riprendono i ruoli di Scarlet Witch e Visione. Teyonah Parris interpreta Monica Rambeau, figlia di Maria Rambeau che avevamo conosciuto in Captain Marvel. Quella bambina che interagiva con Carol Danvers è cresciuta ed è diventata un’agente della agenzia SWORD (Sentient Weapon Observation Response Division). Kathryn Hahn interpreta Agnes, una vicina di casa della coppia. Kat Dennings riprende il ruolo di Darcy Lewis che aveva interpretato nei film Thor e Thor 2. Randall Park riprende il ruolo dell’agente FBI Jimmy Woo.

Vi ricordiamo che tutte le informazioni sulla serie, i cui eventi sono ambientati dopo quanto accaduto nel film Avengers: Endgame, sono disponibili nella nostra scheda.

Fonte: ComicBook