Grazie ai trailer e alle action figure, sappiamo che Spider-Man si improvviserà Cacciatore di Zombie all’interno di What If…? la nuova serie Marvel Studios che debutterà il prossimo 11 agosto in esclusiva per Disney+.

I diritti di Spider-Man al momento sono condivisi tra Marvel e Sony Interactive Entertainment, e il pubblico si è domandato se ciò potrebbe aver inciso sulla qualità episodio di What If…?. Fortunatamente pare che ci fosse una sola regola da rispettare per utilizzare il personaggio, ovvero non ripetere storie che saranno fatte per il cinema, come dichiarato dalla creatrice della serie A.C. Bradley in un’intervista a UPROXX:

L’ho chiesto all’inizio dei lavori, chiesi: “Possiamo utilizzare Spider-Man?” E loro mi dissero: “Non preoccuparti, troveremo un modo. Tu racconta la storia migliore che riesci, e noi  troveremo il modo di farla. Solo non fare nulla che faremo nei prossimi film, divertiti e  troveremo un modo.”

Il regista Bryan Andrews ha concordato con quanto detto dalla Bradley, ripetendo che si sarebbero dovuti preoccupare solo della storia, e di nient’altro:

No, cercavano la qualità e ci dissero ” Facciamolo, ci pensiamo noi a tutte quelle cose burocratiche” qualcosa che suonò come “State tranquilli ci pensiamo noi” che penso sia fantastico. Dal primo giorno su tutti i loro progetti, la qualità aveva la priorità. Sapete cosa significa? Qualcosa di grandioso.

Quali sono i vostri primi pensieri su Spider-Man Cacciatore di Zombie in What If…?? Fatecelo sapere con un commento qui sotto oppure, se preferite, sui nostri canali social.

Nel cast di doppiatori di What If…?, che vedrà coinvolti tutti gli attori dei film, ci sarà anche Jeffrey Wright (Westworld) che interpreterà L’Osservatore, personaggio iconico della Marvel. L’idea della serie trae ispirazione da una serie a fumetti che esplora proprio versioni alternative di punti fermi nella storia della Marvel. La prima puntata della serie animata sarà incentrata su Peggy Carter, e racconterà cosa sarebbe successo se fosse stata lei ad assumere il siero del supersoldato al posto di Steve Rogers. Ma a quanto pare ci sarà anche un episodio in cui Iron Man incontrerà il Gran Maestro.

Tra le star coinvolte ci sono anche Chris Hemsworth (Thor), Mark Ruffalo (Hulk), Jeremy Renner (Hawkeye), Paul Rudd (Ant-Man), Sebastian Stan (Bucky Barnes), Tom Hiddleston (Loki), Natalie Portman (Jane Foster), Josh Brolin (Thanos), Robert Downey Jr. (Iron Man), Samuel L. Jackson (Nick Fury), Karen Gillan (Nebula), Djimon Hounsou (Korath), e Sean Gunn (Kraglin). Sarà anche l’ultima apparizione (vocale) nell’MCU di Chadwick Boseman (T’Challa).

Fonte: Comicbook