Ross Marquand, doppiatore di Xavier in X-Men’97 ha raccontato come la serie originale sia stata la ragione per cui ha deciso di diventare doppiatore.

Il doppiatore di Xavier ha confessato che la serie originale degli X-Men è stata il principale motivo per cui ha deciso d’intraprendere questa carriera:

Quella è stata la serie animata che mi ha fatto venire voglia di fare l’attore. Davvero, non sto scherzando, giuro su Dio. Avevo 11 anni quando uscì, credo. E ricordo in particolare di aver avuto una grande affinità e ammirazione per Wolverine. Ero un ragazzino che veniva spesso preso di mira. Facevo parte dei boy scout, del consiglio studentesco, del club degli scacchi e di tutte quelle cose nerd che ti fanno prendere di mira.

È come quando hai un amico che, guardi settimana dopo settimana, non è più un personaggio dei cartoni animati. È un cartone animato, ma c’è così tanto dolore e pathos dentro di lui. Ricordo il mio episodio preferito di X-Men. È quello in cui Wolverine va in Alaska. Sta cercando di ritrovare se stesso e di trovare una sorta di pace e, naturalmente, Sabertooth lo segue lì ed è un vero disastro.

E ricorderò questa battuta fino al giorno in cui morirò. E quella battuta è il motivo per cui volevo diventare un attore. “Non c’è pace per me qui. Non c’è pace per me da nessuna parte.” E ho pensato che fossi io da ragazzo di 12 anni a immedesimarmi in quello. Perché mi sento come se ovunque mi prendessero di mira, e ho pensato “Se potessi trasmettere anche solo un briciolo di ciò che questo attore ha fatto in questo ruolo in questo momento, questo è quello che voglio fare nella mia vita.”

X-Men ’97 è disponibile su Disney+.

Vi ricordiamo che tra i protagonisti ci sono Jean Grey, Cyclops, Storm, Wolverine, Beast, Gambit, Jubilee, Sunspot, Morph, Rogue, Bishop, e il maestro del magnetismo Magneto.

X-Men ’97: la trama

X-Men ‘97 rivisita l’epoca iconica degli anni ‘90, mentre gli X-Men, un gruppo di mutanti che usa i propri poteri straordinari per proteggere un mondo che li odia e li teme, vengono messi alla prova come mai prima d’ora, costretti ad affrontare un nuovo futuro pericoloso e inaspettato. Il cast delle voci nella versione originale include Ray Chase (Ciclope), Jennifer Hale (Jean Grey), Alison Sealy-Smith (Tempesta), Cal Dodd (Wolverine), JP Karliak nel ruolo di Morph, Lenore Zann nel ruolo di Rogue, George Buza nel ruolo di Bestia, AJ LoCascio (Gambit), Holly Chou (Jubilee), Isaac Robinson-Smith (Alfiere), Matthew Waterson (Magneto) e Adrian Hough (Nightcrawler). Beau DeMayo è il caposceneggiatore; gli episodi sono diretti da Jake Castorena, Chase Conley e Emi Yonemura. Con le musiche dei Newton Brothers, Brad Winderbaum, Kevin Feige, Louis D’Esposito, Victoria Alonso e DeMayo sono i produttori esecutivi della serie.

Che ne pensate? Fatecelo sapere con un commento qui sotto oppure, se preferite, sui nostri canali social.

Vi ricordiamo infine che trovate BadTaste anche su TikTok.

Fonte: Comic Book

I film e le serie imperdibili