Per quanto scioccante possa sembrare, esistono persone che non seguono le notizie legate alle serie TV sui social e sulla stampa di settore, e sono le stesse che probabilmente saranno rimaste più sorprese nello scoprire a quali immensi cambiamenti la terza stagione di Lethal Weapon sia andata incontro dopo il finale dello scorso anno, che si è concluso con il cliffhanger di Martin Riggs (Clayne Crawford) lasciato in fin di vita sulla tomba di sua moglie, dopo che il fratello minore che aveva da poco scoperto di avere gli aveva sparato.
Ed è proprio a queste persone che, in un certo senso, ci rivolgiamo: nel caso vi foste illusi che quelle immagini fossero solo l’ennesimo trucco televisivo “richiama pubblico” e che Riggs sarebbe tornato, più in forma che mai, nella nuova stagione, siamo infatti spiacenti di annunciarvi che il personaggio è davvero passato a miglior vita. Per sempre.

Nella première intitolata In The Same Boat, il personaggio così magistralmen...