Questo ottavo episodio di The Alienist è così importante ai fini delle indagini che, prima di parlare di ciò che davvero conta, vale la pena riassumerle tutte le scoperte fatte dai protagonisti.
Prima di tutto è essenziale menzionare il fatto che il Team tutto, composto da Kreizler e Moore, Sara ed i fratelli Isaacson, in questo episodio, si sparge letteralmente per il paese per seguire gli indizi a loro disposizione, che li porteranno infine ad identificare il nome del nostro spietato assassino multiplo, per usare un termine caro all’alienista.

Kreizler e Moore, a Washington D.C., dopo una prima delusione, scopriranno un indizio fondamentale grazie ad un’inaspettata fonte e cioè che il loro potenziale omicida, il cui nome sarebbe John Beecham, un ex caporale dell’esercito, soffre di un tic che gli fa contrarre i muscoli del volto e potrebbe essere responsabile del brutale omicidio dei coniugi Dury, avvenuto 16 anni prima nel piccolo centro di New Paltz.
Sulle t...