The Bad Batch 1×07: la recensione

Il settimo episodio stagionale di The Bad Batch inizia dove altri erano terminati. Cioè con il completamento di una missione per conto di Cid e il ritorno dei protagonisti alla loro casa momentanea. In questo senso la serie ricorda gli esordi di The Mandalorian, con il protagonista della serie che doveva tornare ogni volta da Greef Karga per riscuotere il premio per la missione compiuta e ricevere nuove istruzioni. Ma l’ex squadra 99 è molto diversa da Din Djarrin. Non sono mercenari, questa non è la loro vita e non lo sarà per molto. Si tratta solo di una situazione temporanea dovuta alla necessità di nascondersi e mettere da parte qualcosa.

Tuttavia la grande storia incombe, e anche se l’episodio non porta più di tanto avanti la trama, qualcosa succederà. La puntata in particolare chiarisce subito il mistero su chi fosse la persona con cui comunicavano le sorelle Rafa e T...