La prima stagione di Star Wars: The Bad Batch, la nuova serie animata di Dave Filoni, è iniziata oggi su Disney+ in occasione dello Star Wars Day e proseguirà ogni venerdì con un nuovo episodio (a partire da venerdì 7 maggio). Ma quanto durerà?

Sebbene in un primo momento si pensasse che sarebbe durata fino al lancio di Loki (la nuova serie live action dei Marvel Studios in arrivo l’11 giugno), in realtà ora il regista Brad Rau ha confermato su CNET che sarà molto più lunga, senza però sbilanciarsi su una seconda stagione:

Nella prima stagione ci saranno 16 episodi. Non possiamo confermare più di questo, anche se le nostre speranze sono molto alte. Amiamo questi personaggi e vorremmo poter continuare a raccontare queste storie.

L’episodio conclusivo, quindi, andrà in onda il 13 agosto 2021.

Nella stessa intervista, la sceneggiatrice Jennifer Corbett ha spiegato l’inclusione del personaggio della piccola Omega:

Volevamo mettere alla prova questi soldati d’elite, perché sono così bravi in ciò che fanno. Interagire con questa bambina ci sembrava un modo naturale per metterli in difficoltà, perché non sono addestrati a fare i guardiani.

Chi è lei e perché è così importante è qualcosa che indagheremo durante la serie. Vi condurremo da qualche parte con questa piccola famigliola…

Proprio Omega è protagonista di uno degli ultimi 3 character poster diffusi negli ultimi giorni. Potete vederli qui sotto, mentre qui sopra trovate l’ultima featurette:

 

Star Wars: The Bad BatchStar Wars: The Bad BatchStar Wars: The Bad Batch

 

Questa la sinossi ufficiale di Star Wars: The Bad Batch:

Star Wars: The Bad Batch segue il gruppo di cloni sperimentali d’elite della Bad Batch (presentati per la prima volta in Star Wars: The Clone Wars) mentre trovano la propria strada in una galassia in rapido cambiamento subito dopo la Guerra dei Cloni. Ognuno dei membri della Bad Batch – una squadra speciale di cloni che variano geneticamente rispetto ai loro fratelli dell’Esercito dei Cloni – possiede un’eccezionale e singolare abilità che li rende soldati straordinariamente efficienti nonché un formidabile equipaggio.

La serie è stata annunciata per la prima volta durante l’Investor Day della Disney a dicembre, e fa seguito alla conclusione di Star Wars: The Clone Wars, la cui ultima stagione è uscita finalmente su Disney+ l’anno. scorso.

Dave Filoni (The Mandalorian, Star Wars: The Clone Wars), Athena Portillo (Star Wars: The Clone Wars, Star Wars Rebels), Brad Rau (Star Wars Rebels, Star Wars Resistance) e Jennifer Corbett (Star Wars Resistance, NCIS) sono i produttori esecutivi di Star Wars: The Bad Batch con Carrie Beck (The Mandalorian, Star Wars Rebels”) impegnata nelle vesti di co-produttrice eseucutiva e Josh Rimes come produttore (“Star Wars Resistance”). Brad Rau ricopre anche il ruolo di supervising director con Corbett come capo sceneggiatore.