Grazie ad un effetto deepfake, Sebastian Stan è stato inserito in una scena cruciale del finale della seconda stagione di The Mandalorian. Sebastian Stan, che gli spettatori conosceranno soprattutto per il ruolo di Bucky nell’universo Marvel, è stato scelto dall’autore del video per la somiglianza fisica con Mark Hamill. Nel video pubblicato sul canale Stryder, infatti, Sebastian Stan veste i panni di Luke Skywalker in quella che è stata la grande apparizione a sorpresa dell’episodio di The Mandalorian intitolato Il salvataggio.

Il canale aveva pubblicato alcuni giorni fa un altro video nel quale metteva a confronto l’effetto digitale visto nella serie tv con un fatto in casa che utilizzava il deepfake di Mark Hamill. In pratica, adesso abbiamo tre versioni diverse, quale preferite?

La seconda stagione di The Mandalorian è partita il 30 ottobre su Disney+ ed è stata diretta da Dave Filoni, Peyton Reed, Bryce Dallas Howard, Robert Rodriguez, Carl Weathers e Jon Favreau. Nel cast dei nuovi episodi abbiamo visto anche Michael Biehn, Timothy Olyphant (Cobb Vanth) Rosario Dawson (che interpreta l’iconica Ahsoka Tano), Tamuera Morrison (Boba Fett) e Bill Burr insieme a diversi altri personaggi.

The Mandalorian, che porta la firma di Jon Favreau, ha come protagonista Pedro Pascal, ed è ambientata dopo la caduta dell’Impero e prima dell’ascesa del Primo Ordine. Al centro della trama vi è un pistolero solitario che raggiunge gli angoli più remoti della galassia, distanti dal controllo della Nuova Repubblica.

La terza stagione arriverà dopo l’uscita dello spin-off su Boba Fett intitolato The Book of Boba Fett (prevista per dicembre 2021), sono in sviluppo anche uno spin-off su Ahsoka e uno sui Rangers of the New Republic.

Trovate tutte le informazioni e le recensioni della serie nella nostra scheda.

Fonte: SR