Nel 2019 dopo il divorzio con Konami, Hideo Kojima e Kojima Productions pubblicarono Death Stranding, inizialmente come esclusiva PlayStation 4. Il titolo arrivò l’anno successivo anche su PC, e negli ultimi giorni, si stanno susseguendo diversi rumor sull’annuncio del prossimo gioco di Kojima Productions.

 

 

Secondo Jeff Grubb di Venturebeat, il prossimo lavoro di Kojima Productions potrebbe essere un’esclusiva Microsoft.

Recentemente , è stato annunciato un titolo misterioso per PlayStation 5, intitolato Abandoned, che si speculava fosse una campagna marketing di Kojima stesso per il suo prossimo gioco. Grubb ha svelato che  secondo le sue fonti, Abandoned non avrebbe niente a che fare con Kojima Productions, e che  invece  il team sia in contatto proprio con la casa di Redmond per il progetto futuro.

 

La prova più grande che ho sul fatto che Abandoned  non sia un trucco di Kojima e che lo stesso Kojima è in trattative con Microsoft per la pubblicazione del prossimo gioco, stando a una mia fonte. E si, la statua sul mobile di Phil Spencer era un indizio alla collaborazione. Non posso confermare che abbiano firmato il contratto, ma sono sicuro che Kojima sia parte della strategia futura di Microsoft.

 

Cosa ne pensate? fatecelo sapere con un commento qui sotto oppure, se preferite, sui nostri canali social.

 

 

Se invece foste interessati all’ultimo lavoro di Kojima Productions, vi ricordiamo che Death Stranding è disponibile su PlayStation 4 e PC. Di seguito la sinossi ufficiale:

 

Dal leggendario autore Hideo Kojima, ecco la nuovissima esperienza di gioco per PlayStation®4 che sfida ogni definizione di genere.
Affronta un mondo completamente trasformato dal Death Stranding. Trasporta i frammenti disconnessi del nostro futuro e parti per un viaggio per ricostruire, passo dopo passo, il mondo andato in frantumi.
Con la partecipazione di Norman Reedus, Mads Mikkelsen, Léa Seydoux e Lindsay Wagner.

 

Fonte: Gamingbolt