Che il percorso tracciato negli ultimi anni dal Team 5 responsabile di Hearthstone fosse del tutto virato verso l’espansione dell’intrattenimento contenuto all’interno della Locanda era ormai chiaro, prima con l’introduzione dell’apprezzatissima Modalità Battaglia, poi con l’arrivo dei Duelli. Anche il rinnovato sistema di ricompense ci ha messo del suo per svecchiare e donare nuova linfa vitale a un card game che sopravvive egregiamente dal 2014, forte di una community unita e piuttosto fedele, impostando missioni giornaliere e settimanali non solo rivolte al formato Standard del gioco di carte, ma includendo tutte le modalità sopraccitate. Infine, lasciando da parte le intuizioni da detective, sono stati gli stessi sviluppatori a voler descrivere questo nuovo Hearthstone come una piattaforma dove includere diversi tipi di giochi “da tavolo” incentrati sulle carte da gioco, come il prossimo arrivo di Mercenari, una modalità ispirata a...