AMC Theatres ha annunciato ieri l’acquisizione di Carmike Cinemas per 1.1 miliardi di dollari: AMC acquisterà le azioni e si farà carico dell’indebitamento dell’azienda (che ammonta a circa 454 milioni di dollari).

Con questa acquisizione AMC diventa la catena cinematografica più grande degli Stati Uniti e del Mondo, passando da 5,426 a 8,380 schermi cinematografici e oltre 600 cinema in 45 stati e il District of Columbia. La “nuova” AMC batte quindi Regal Cinemas, che ha 7.334 schermi e 588 cinema in 44 stati.

Ricordiamo che la AMC è controllata dalla Wanda Group, colosso cinese che ha acquisito al catena nel 2012 per 2.6 miliardi di dollari. La stessa Wanda poche settimane fa ha anche aquisito la quota di maggioranza della casa di produzione Legendary Pictures per 3.5 miliardi di dollari.