Pubblicità

Ultimi articoli

Aggiornato il 25 novembre 2020 alle 19:35

« Il film si dispiega impercettibilmente vero un traguardo finale, ovvero un traguardo emotivo, con una leggerezza e una semplicità piacevolmente ingannevoli. C’è sì il sospetto che qualcosa prima o poi si riveli, ma Ball come un illusionista tiene sempre il dramma sottotono, per poi rivelarlo in tutta la sua potenza esistenzialista negli ultimi attimi »

« Qualcuno sta per trovare il farmaco che fa ringiovanire e lo fa con una violenza impressionante. Breeder però prende in prestito e non inventa »

« Nella classica storia di colpa e pena Regina non riesce ad innestare vera partecipazione »

Recensioni

« Il film si dispiega impercettibilmente vero un traguardo finale, ovvero un traguardo emotivo, con una leggerezza e una semplicità piacevolmente ingannevoli. C’è sì il sospetto che qualcosa prima o poi si riveli, ma Ball come un illusionista tiene sempre il dramma sottotono, per poi rivelarlo in tutta la sua potenza esistenzialista negli ultimi attimi »

« Qualcuno sta per trovare il farmaco che fa ringiovanire e lo fa con una violenza impressionante. Breeder però prende in prestito e non inventa »

« Nella classica storia di colpa e pena Regina non riesce ad innestare vera partecipazione »

« Si potrebbe puntualizzare l’ipocrisia del suo capitalismo intrinseco contro il suo anti-capitalismo dichiarato, ma questa è un’altra storia. Quello che ci interessa è che Noelle, nella sua apparente innocenza e leggerezza, è una vera e propria bomba politica per la piattaforma e il marchio Disney. Un film da vedere, e soprattutto, da analizzare. »

« Un esordio eccezionale. Moving On nonostante una prima parte più debole, trova nella seconda la forza dei film più potenti »

« Il sequel di Milano Calibro 9 è un poliziesco nè d'epoca nè moderno che non si concentra sull'azione e sfocia ben presto nei difetti del cinema italiano »
mostra altro