Tutte le recensioni

Aggiornato il 25 aprile 2019 alle 13:37

Alla fine per sancire la conclusione del quest, cioè la fine dell’avventura che ha segnato questo primo ciclo dell'universo cinematografico Marvel, verrà citato un momento chiave del suo inizio. È l’apice di Avengers: Endgame film che come previsto

Si sente il tintinnare di un budget decisamente superiore alla media in ogni scena di Ma Cosa Ci Dice Il Cervello, quarto film di Riccardo Milani scritto con Paola Cortellesi e con protagonista la stessa Cortellesi dopo il grande successo di Come Un Gatto

Siamo nell'Universo Conjuring, cioè nell’universo narrativo iniziato da James Wan con L’Evocazione (e proseguito con The Conjuring) che già ha visto due spin-off (The Nun e Annabelle) più un sequel dello spin-off (Annabelle 2). E molto altro deve

Il calcio nella cultura italiana è così ingombrante che è facile pensare davanti a Il Campione che si tratti di un mancato film sul calcio. Nella trama infatti le dinamiche legate allo sport sono presenti ma secondarie, la storia è quella di un allievo

Più Gran Bretagna, più idealismo, più razionalizzazione, ordine e struttura militare, più tradizione e grandi spazi, più film commission delle brughiere, più Stonehenge, più veri valori del Regno Unito e infine più 13enni di Attack The Block,

In un film sentimentale puro come è After il punto è sempre cosa impedisca la storia tra i due protagonisti, quali siano gli impedimenti al loro amore che, proprio nel frapporsi, non fanno che metterlo ancor più in evidenza. Qui non c’è il vampirismo,

Secondo un’antica leggenda Milla Jovovich nel 2002 ha contratto un terribile patto con il demonio per rimanere per sempre, a qualsiasi età, la donna più bella del pianeta. Questo patto infernale la obbliga a prendere parte a film solo in ruoli ridicoli,

Esiste una grande tradizione statunitense di film sull’elaborazione del lutto. Spesso hanno al centro dei bambini e quasi sempre usano una grande metafora per raccontare il superamento della condizione luttuosa senza parlare davvero di morti (almeno