Il futuro di James Bond è ancora incerto.

Non parliamo tanto del franchise, quanto di chi erediterà il testimone di un Daniel Craig che – durante la promozione stampa di Spectre – ha dimostrato una certa stanchezza verso il personaggio, nonostante la smentita data proprio ai nostri microfoni sul red carpet della premiere italiana del blockbuster.

 

 

In una chiacchierata con il The Sunday Times (via THR), Tom Hiddleston ha neanche tanto velatamente ammesso che per lui avere la possibilità di interpretare l’iconica spia sarebbe una ghiottissima opportunità:

Sono un grandissimo fan della serie, mentre giravamo Skull Island alle Hawaii siamo andati tutti al cinema a cedere Spectre. Amo la musica, i suoi topoi, la sua mitologia. Amo tutto l’insieme di questo franchise. Se un domani qualcuno dovesse bussare alla mia porta per propormi la parte sarebbe un’opportunità straordinaria. E visto che sono perfettamente consapevole della fisicalità di questo ruolo non lo prenderei di certo alla leggera.