Transformers: L’ultimo Cavaliere, il produttore replica ad alcune polemiche legate al film di Michael Bay

tempo di lettura 2'

Intervistato da Empire, Ian Bryce, produttore di Transformers: L’ultimo Cavaliere, ha avuto modo di replicare ad alcune controversie legate al film di Michael Bay. Parte delle riprese si è infatti svolta a Blenheim Palace, luogo nel quale dimorò Winston Churchill. Alcune polemiche sono sorte quando è trapelato che la location è stata utilizzata per rappresentare, nel film, una base dei nazisti. Polemiche che Bryce rispedisce al mittente specificando:

Credo che quando la gente vedrà il film realizzerà che ciò che accade è che i buoni vincono contro i nazisti. Riguardo a tutto ciò che è stato detto sulla presunta offesa alla memoria di Winston Churchill… lui stesso ci avrebbe riso su.

In difesa del film è intervenuto anche Nicholas Soames, nipote di Churchill, che leggendo le polemiche circa l’utilizzo di Blenheim Palace come set per una base nazista ha replicato a chi si lamenta dichiarando “Non hanno idea di cosa mio nonno avrebbe pensato”.

Già lo stesso Michael Bay era intervenuto sulla faccenda nel corso di un’intervista alla BBC, dichiarando:

La gente non ha avuto la fortuna di leggere lo script e non sa che nel film Churchill è un grande eroe. Oggi sorriderebbe vedendo L’Ultimo Cavaliere. Non hanno visto il film, non conoscono il finale e non sanno quanto eroica sia la rappresentazione di Churchill.

Cosa ne pensate? Ditecelo nei commenti!

Le riprese sono partite a Detroit il 6 giugno 2016, e la produzione si è poi spostata in diverse location negli Stati Uniti e in giro per il mondo. Nel cast tornerà Mark Wahlberg nei panni di Cade Yaeger, in questo film sarà affiancato da Isabela Moner nei panni della protagonista femminile, Izabella, e da Jerrod Carmichael. Nel film tornerà anche Josh Duhamel, nei panni del Colonnello Lennox e Tyrese Gibson. Tra le new entry anche Anthony Hopkins, Santiago Cabrera e Liam Garrigan (C’Era una Volta).

A scrivere la sceneggiatura Art Marcum & Matt Holloway (Iron Man) e Ken Nolan (Black Hawk Down); la produzione sarà ancora una volta a cura di Lorenzo di Bonaventura, Don Murphy e Tom DeSanto.

L’uscita negli Stati Uniti è fissata per il 23 giugno 2017, il 22 in Italia.

Vi ricordiamo che la Paramount ha già fissato l’uscita di uno spin-off dedicato a Bumblebee per il 2018, e di Transformers 6 per il 2019.

Fonte: CB