Wolverine

Fonte: SHH.com

E' ancora presto per sapere qualche notizia definitiva su Magneto, lo spin-off di X-Men che, insieme a Wolverine, è fra i progetti di punta della Fox per i prossimi anni. E' già tanto se sappiamo il nome del regista, David Goyer: scrittore, produttore e regista di successo è uno degli uomini più impegnati e richiesti di Hollywood.

Prima di dirigere Magneto, Goyer dovrà occuparsi di Invisible Man, che verrà realizzato entro il 2008.
Pur essendo presissimo da quest'altro progetto, Goyer non sta tralasciando Magneto, anzi dalle sue parole sembra che i preparativi siano già abbastanza intensi. Ecco cosa ha dichiarato recentemente a Wizard Enterteinment:

Al momento stiamo esaminando e preventivando. Il film racconta le origini degli X-Men con Magneto e Charles Xavier. Abbiamo fatto alcuni sopralluoghi e sarà ambientato soprattutto in Argentina e in Europa. Stiamo decidendo il budget e più o meno abbiamo organizzato la crew, quindi la grande domanda è se riusciremo ad accordarci sul costo. Per ora è tutto ciò che posso dire.

Sicuramente la battuta più allettante è quella sulle origini degli X-Men: l'idea di vedere la nascita del team è assai allettante per i fan, che già sperano di vedere accanto a Xavier e Magneto qualcuno degli altri mutanti. Interessanti anche le location: l'Argentina, che dopo la II Guerra Mondiale è stata il rifugio di molti nazisti, potrebbe essere l'ambientazione ideale per la storia di Magneto in cerca di vendetta…

Lascia un po' interdetti però l'insistenza con cui il regista parla del budget, come se la realizzazione del film dipendesse esclusivamente dal raggiungimento di un accordo finanziario. Sicuramente il film dovrà accontentarsi di un budget inferiore rispetto ai film di X-Men (i 210 milioni di X-Men 3 sono davvero tantissimi), ma noi speriamo vivamente che i soldi non siano un ostacolo visto che per motivi economici ci viene già negato X-Men 4