Quando non è stato confermato alla regia di Iron Man 3, Jon Favreau ha detto da subito che sarebbe rimasto coinvolto come produttore e che non era comunque escluso un suo ritorno nel cast nei panni di Happy Hogan, l'autista di Tony Stark.iron-man-3-jon-favreau-448x600.jpg

Oggi, direttamente dal suo canale Twitter, arriva la conferma: Favreau si trova sul set del film diretto da Shane Black, e da una immagine della sua poltroncina apprendiamo che Happy Hogan ci sarà.

Non è tutto: Variety infatti rivela che Ashley Hamilton è in trattative per interpretare il villain del film, Firepower. Nell'universo Marvel il personaggio era il pilota di un prototipo di armatura potenziata costruita dal governo (possiamo immaginare dallo SHIELD) con il nome in codice Progetto Firepower. Chiaramente qualcosa andrà storto.

Tra i nuovi arrivi nel cast ricordiamo anche le recenti conferme: Rebecca Hall (una scienziata sexy), James Badge Dale (probabilmente un altro villain, Eric Savin/Coldblood) e Ben Kingsley (che si pensa interpreterà una versione rielaborata di Mandarino).

Iron Man 3 sarà ispirato alla miniserie Extremis di Warren Ellis e verrà girato in Nord Carolina a partire dalla fine di maggio: nel cast torneranno Robert Downey Jr., Don Cheadle, Gwyneth Paltrow, Ben Kingsley, Guy Pearce, James Badge Dale, Rebecca Hall, Andy Lau, Fan Bingbing, Yang Mi.

Il film uscirà il 3 maggio 2013.