Ad ottobre vedremo Jeff Goldblum nei panni del Gran Maestro in Thor: Ragnarok, il cinecomic Marvel diretto da Taiki Waititi.

In una recente intervista a Entertainment Weekly l’attore ha parlato di come il regista Waititi lo abbia spronato ad improvvisare molto sul set del film:

Quando abbiamo avuto modo di parlare per la prima volta [Waititi] mi ha detto: ” Voglio che tu dia vita ad una particolare versione di questo personaggio senza essere comico o grandiloquente. Penso che tu debba fare qualcosa che è nelle tue radici creative ed anche improvvisare”. Era molto interessato all’improvvisazione e ci siamo divertiti molto per tutto il tempo che abbiamo passato insieme per le mie scene. Non so esattamente cosa ne uscirà fuori da quel mix di sequenze perché abbiamo fatto un sacco di scelte diverse. È Fantastico. Taiki Waititi ha ottenuto il miglior Goldblum possibile.

Cosa ne pensate? Ditecelo nei commenti!

Dalla sinossi del film:

In Thor: Ragnarok dei Marvel Studios, troviamo Thor, senza il suo potente martello, imprigionato dall’altro lato dell’Universo e alle prese con una lotta contro il tempo per tornare ad Asgard e bloccare Ragnarok – la distruzione del suo pianeta e la fine della civiltà asgardiana – per mano di una potente, nuova minaccia, la spietata Hela. Ma prima dovrà sopravvivere a un mortale scontro nell’arena dei gladiatori che lo porrà contro il suo ex- alleato e amico, l’Incredibile Hulk!

Thor: Ragnarok sarà l’ultimo della trilogia di Thor. Scritto da Christopher Yost e Craig Kyle, riprenderà dal finale di Thor: the Dark World, in cui veniva rivelato che Loki (Tom Hiddleston) aveva segretamente preso il trono Asgardiano camuffandosi da Odino. Diretto da Taiki Waititi, il film è girato in Australia a partire dal 4 luglio 2016.

Nel cast di ritorno Chris Hemsworth nei panni di ThorBenedict Cumberbatch (Doctor Strange), Tom Hilddeston (Loki), Idris Elba (Heimdall), Mark Ruffalo (Hulk) e Anthony Hopkins (Odino).

Tra le new entry, invece, Cate Blanchett, che sarà la cattiva del film Hela; Jeff Goldblum sarà l’eccentrico Gran Maestro; Tessa Thompson (“Creed,” “Selma”) sarà Valchiria e Karl Urban, invece, interpreterà Skurge.

Dal 25 ottobre nei cinema italiani.

FONTE: CBM