A margine della proiezione speciale di Avengers: Infinity War seguita dal Botta&Risposta coi fratelli Russo di cui abbiamo già avuto modo di parlarvi quest’oggi, è emerso anche un dettaglio circa il destino di Loki.

L’amatissimo personaggio interpretato da Tom Hiddleston viene ucciso da Thanos all’inizio del blockbuster anche se online circolano svariate teorie secondo le quali non sarebbe veramente deceduto e delle quali la stessa star inglese ha avuto modo di parlare.

Durante il Q&A di ieri, Peter Sciretta di /Film ha riportato un tweet che va dritto al nocciolo della questione. Ai Russo è stata chiesta una delucidazione circa la fan-theory che sostiene che il Bruce Banner che vediamo per tutta la durata della pellicola sia, in realtà, il Dio dell’Inganno.

I filmmaker hanno però ribadito: Loki è morto.

Affermazione che potrebbe essere vera e falsa allo stesso tempo perché resta ancora da vedere come verrà gestita la questione delle varie linee temporali degli eventi presentati da Marvel Cinematic Universe in Avengers 4 (senza dimenticare che Liki tornerà anche in una serie TV la cui collocazione nella timeline Marvel è ancora ignota…).

I Russo hanno anche ribadito di non aver voluto inserire nel film i personaggi televisivi della Marvel che appaiono nelle serie TV Netflix perché sarebbe stato troppo complicato dal punto di vista narrativo e produttivo e che era meglio mantenere separate le due cose.

 

Cosa ne pensate? Ditecelo nei commenti!

LEGGI ANCHE

Gli Avengers torneranno in due film che sono stati girati consecutivamente in circa 9 mesi nel corso del 2017. Il primo capitolo, Avengers: Infinity War, è uscito negli Usa il 27 aprile 2018. Il secondo capitolo, ancora senza titolo, uscirà il 3 maggio 2019.

I due film sono diretti da Anthony e Joe Russo e scritti da Christopher Markus e Stephen McFeely. Tra i produttori esecutivi anche Jon Favreau, regista dei primi due Iron Man.

I film sono stati girati interamente in IMAX con l’ausilio delle nuove macchine da presa targate ARRI – le stesse che i fratelli Russo hanno impiegato per le riprese di Captain America: Civil War, anche se solo per alcune sequenze.

Tra i componenti del cast d’eccezione citiamo Robert Downey, Chris Evans, Chris Hemsworth, Mark Ruffalo, Scarlett Johansson, Elizabeth Olsen, Paul Bettany, Chris Pratt, Zoe Saldana, Dave Bautista, Bradley Cooper, Vin Diesel, Pom Klementieff, Karen Gillan, Benedict Cumberbatch, Tom Holland, Sebastian Stan, Chadwick Boseman, Cobie Smulders, Benedict Wong, Letitia Wright, Danai Gurira, Winston Duke, Tom Hiddleston, Benicio Del Toro, Tom Vaughan-Lawlore e Josh Brolin.

Consigliati dalla redazione