La notizia arriva come un fulmine a ciel sereno.

Lee Unkrich, il premio Oscar dietro Toy Story 3 e Coco, ha deciso di lasciare i Pixar Animation Studios.

Si tratta della fine di un capitolo molto importante per gli studi d’animazione visto che Unkrich ha iniziato a lavorare nell’azienda 25 anni fa, e nello specifico come montatore di Toy Story. Nel corso degli anni ha co-diretto alcuni dei film più celebri come Toy Story 2, Monsters & co. e Alla Ricerca di Nemo prima di debuttare in solitario alla regia con Toy Story 3.

Non me ne vado per realizzare dei film per un altro studio” ha annunciato il regista. “Lo faccio invece per trascorrere tempo con la mia famiglia e inseguire interessi che da tanto tempo ho messo da parte“.

Le fonti dell’Hollywood Reporter sostengono si tratti di una separazione amichevole: Unkrich non ha nessun nuovo progetto in cantiere e ha deciso di lasciare la compagnia dopo il grande successo riscosso da Coco, arrivato a quota 807 milioni di dollari in tutto il mondo e vincitore di un premio Oscar.