Parlando con Entertainment Weekly il regista Travis Knight ha parlato di Bumblebee, più precisamente di un’idea scartata per il prologo del lungometraggio.

La scena in questione si ambienta su Cybertron e mostra lo scontro tra Autobot e Decepticon. Knight ha rivelato che in quella scena d’apertura sarebbe dovuto comparire anche la versione G1 di Megatron, storico villain della saga dei Transformers:

Avevo questa cosa in cui mi ero imbarcato in cui c’era anche Megatron. Entra nella scena semplicemente distruggendo tutto, gettando cose sul suo cammino, come Sauron ne Il Signore degli Anelli. Avevamo un nuovo design e una costruzione parziale di tutto il resto. Ero così eccitato, non vedevo l’ora di realizzarlo, ma poi nel mentre abbiamo pensato che sarebbe stato troppo costoso [..]. [Avrebbe] creato problemi per le persone che non conoscevano il franchise. Volevo essere sicuro che questo film fosse un tributo ai film in live-action e ai cartoni animati, che ci fossero livelli di divertimento per entrambi i tipi di fan.

Cosa ne pensate? Ditecelo nei commenti!

La sinossi del film:

L’anno è il 1987, Bumblebee in fuga si nasconde in uno sfasciacarrozze in una piccola cittadina sulla costa californiana. Charlie (Hailee Steinfeld), quasi diciottenne, sta cercando il suo posto nel mondo quando trova Bumblebee, rotto e segnato dalla battaglia. Quando Charlie lo risveglia, scopre rapidamente che non si tratta del classico maggiolino giallo Volksvagen…

A produrre la pellicola Lorenzo di Bonaventura e Michael Bay, assieme a Chris Brigham, con Steven Spielberg, Brian Goldner e Mark Vahradian come produttori esecutivi.

Nel cast Hailee Steinfeld, Pamela Adlon, John Cena, Stephen Schneider, Jorge Lendeborg Jr., Jason Drucker, Kenneth Choi, Ricardo Hoyos, Abby Quinn, Rachel Crow, e Grace Dzienny.
FONTE: CB