È, chiaramente, ancora presto per sapere con certezza se Terminator: Destino Oscuro condividerà lo stesso Rating VM dei suoi due illustri predecessori, Terminator e Terminator 2 – Il Giorno del Giudizio.

Qualche indicazione in merito potrebbe essere arrivata per bocca dello stesso James Cameron in un’intervista – poi cancellata – rilasciata a Flicks and the City della quale però TheArnoldFans propone ancora una trascrizione.

Credo che a rendere questo film un sequel diretto di T1 e T2 siano tanto i toni quanto la narrativa: sarà Vietato ai Minori, sarà cupo, crudo, rapido, intenso e lineare. La storia si svolge nell’arco di 36 ore. Non c’è nulla di arzigogolato o complesso. Si concentra sui personaggi, su quello che stanno vivendo nel qui e ora, è una corsa mozzafiato […] Sarah deve diventare una cacciatrice di Terminator. Non vuole essere lei a essere cacciata da loro. Ha trovato un modo per essere nel posto giusto quando arrivano dal futuro ed eliminarli. Semplice e hey, posso giurare che sar un film Rated R.

Diretto da Tim Miller, il film è prodotto dalla Skydance di David Ellison e, per la prima volta dopo i primi due film, da James Cameron: la pellicola sarà infatti un sequel diretto di Terminator 2: il Giorno del Giudizio e ignorerà i tre capitoli successivi.

Nel cast vi saranno Mackenzie Davis, Natalia Reyes, Diego Boneta, Gabriel Luna, Linda Hamilton e Arnold Schwarzenegger.

Tra gli sceneggiatori coinvolti ci sono David GoyerCharles EgleeJosh Friedman e Justin Rhodes, che stanno lavorando a stretto contatto Ellison e Cameron. L’uscita è prevista per il 22 novembre 2019.

Cosa ne pensate? Ditecelo nei commenti!

Consigliati dalla redazione