The Batman, dopo anni di rumour e indiscrezioni, è passato, come noto, dalle mani di Ben Affleck a quelle di Matt Reeves, regista di Cloverfield e dei due capitoli finali della nuova saga del Pianeta delle Scimmie.

Della pellicola, prima di quella che dovrebbe essere una Trilogia con Robert Pattinson nei panni di Bruce Wayne e della sua controparte mascherata, non sappiamo praticamente nulla. Così come non sappiamo praticamente niente sul come sarebbe dovuto essere il cinecomic diretto e interpretato da Ben Affleck.

Se per il progetto in cantiere presso la Warner dobbiamo rassegnarci a vivere ancora per un po’ all’oscuro, per quanto riguarda quello abortito possiamo ora scoprire una piccola curiosità grazie alla partecipazione del Direttore della Fotografia Robert Richardson al podcast di MTV.

Durante la promozione stampa di C’era una volta a… Hollywood, dove ha lavorato al fianco di Tarantino, Richardson ha parlato proprio del cinecomic dove avrebbe collaborato insieme ad Affleck confermando una voce di qualche anno fa: il lungometraggio si sarebbe svolto, in parte, nel manicomio di Arkham, elemento mai esplorato in maniera approfondita dai film dedicati all’Uomo Pipistrello.

Volevo girare Batman con Ben Affleck, era quello il film che avevamo in agenda. C’era una sceneggiatura che, però, non era particolarmente apprezzata. C’era un sacco di lavoro che doveva fare per sistemarla. Aveva intenzione di esplorare maggiormente quegli aspetti collegati alla follia… si sarebbe addentrato ad Arkham, sarebbe andato nel luogo dove tutti sono cattivi.

The Batman, il cinecomic al cinema nel 2021

La Warner Bros. sta rapidamente mettendo insieme il team dietro a The Batman: le riprese dovrebbero iniziare nelle prime settimane del 2021, per un’uscita prevista per il 25 giugno 2021. L’unico attore attualmente confermato nel cast è Robert Pattinson nei panni di Bruce Wayne.

Consigliati dalla redazione