Cats, il celebre musical coi gatti realizzato da Andrew Lloyd Webber, arriverà presto al cinema con un adattamento diretto dal premio Oscar Tom Hooper (Il Discorso del Re).

Come anticipato, il film è stato girato in motion-capture e i personaggi realizzati poi in computer grafica su un set “a misura di gatto” (guarda il backstage) e “l’effetto finale” l’abbiamo visto con il primo trailer (lo trovate in questa pagina).

Il responso social al reveal del filmato è stato decisamente all’insegna di una certa ironia fra le videoreaction dei gatti e i mash-up in salsa Jordan Peele.

In una recente intervista con Cosmopolitan, Rebel Wilson, Jennyanydots nella pellicola, ha parlato proprio di come il trailer è stato accolto online.

C’è stata una risposta massiva per il trailer. Per alcune persone è stato spiazzante perché c’è questa tecnologia innovativa per la CGI. Credo che si sia generata confusione essenzialmente perché si tratta proprio di un film di danza. Quindi sono effettivamente i nostri corpi. Ricoperti di pelo. Alcune persone potrebbero averlo trovato inquietante perché ci sono delle persone che danzano e che hanno l’aspetto di gatti. Ho adorato la reazione della gente. È stata un po’ polarizzata, ma credo che ci sia curiosità per vedere il prodotto finito.Il trailer ti dà solo un assaggio, ma si tratterà di un film grandioso con un cast incredibile.

CATS: I DETTAGLI DEL FILM

Nel cast troviamo Jennifer Hudson (Grizabella), Ian McKellen (Gus il gatto teatrale), Idris Elba (l’antagonista Macavity), Judi Dench (Old Deuteronomy), Rebel Wilson (Jennyanydots), Taylor Swift, James Corden, Laurie Davidson, Mette Towley e i ballerini del Royal Ballet Steven McRae (Skimbleshanks) e Francesca Hayward (Victoria).

Adattato per il grande schermo da Hooper e Lee Hall (Billy Elliot), Cats è prodotto da Hooper e da Tim Bevan e Eric Fellner della Working Title, e da Debra Hayward (Les Misérables).

La data d’uscita è fissata al 20 dicembre 2019.

Cats è un musical in due atti del 1981 composto da Andrew Lloyd Webber su testi di Thomas Stearns Eliot (con aggiunte di Trevor Nunn e Richard Stilgoe). Il libro di Thomas Stearns Eliot da cui è tratto è Il libro dei gatti tuttofare, che consiste in una raccolta di poesie con gatti come protagonisti.

Cosa ne pensate? Ditecelo nei commenti!

Consigliati dalla redazione