Durante il FAN EXPO Canada, Jonathan Ke Quan, interprete di Data ne I Goonies, il cult di Richard Donner prodotto da Steven Spielberg e sceneggiato da Chris Columbus, ha raccontato un simpatico aneddoto sul film a un panel dove era presente anche Sean Astin (Mickey).

Su una indimenticabile battuta della pellicola, una delle più citate e amate: quella sui “tracobetti”.

Non ho mai raccontato questa storia prima di oggi. Sean mi prese da parte per dirmi “Hey Ke, proviamo le battute”. Così ci siamo messi a camminare sul set provando i nostri dialoghi e comincia “Hey Data, dove stai andando?”, “Vado a mettere i tracobetti!”, “Ke, vuoi dire i trabocchetti” e io “Sì, è quello che ho detto! Trabocchetti!”. Ci siamo fermati entrambi, ci siamo guardati e Sean disse “Facciamola esattamente così”. Ed ecco che è finita per essere una delle battute più celebri di Data e viene citata di continuo.

L’attore ha spiegato che Richard Donner lasciava grandissimo spazio alla loro improvvisazione per rendere più realistica la rappresentazione dei ragazzini protagonisti del film.

Astin è stato poi interrogato circa le possibilità di un sequel. Domanda cui ha risposto:

Un giorno magari si farà.

Con Quan che ha aggiunto:

È la domanda che mi è stata fatta più volte negli ultimi 30 anni.

I Goonies, il trailer originale del classico anni ’80:

 

Consigliati dalla redazione