Durante una chiacchierata con CB.com fatta a margine della promozione della sua ultima pellicola, Semper Fi, Jai Courtney ha parlato anche del nuovo The Suicide Squad scritto e diretto da James Gunn.

L’attore, che tornerà nei panni di Boomerang, in merito al nuovo regista e al cast composto da volto vecchi e nuovi spiega:

Non penso che sarà strano. È alquanto divertente pensare che ne stiamo facendo un altro e che ci siano un po’ di nuove persone e un po’ di elementi del vecchio team. Sicuramente sarà differente, ma immagino che tutti siano ben disposti verso questa sfida, che siano tutti e tutte pronte ad affrontarla con la giusta energia. Ho amato David [Ayer, regista del “primo” Suicide Squad, ndr.], ho amato lavorare con lui e lavorerei di nuovo con lui in un battibaleno. Ma anche Gunn è alquanto prolifico e, ovviamente, sa il fatto suo. Sono davvero emozionato al pensiero di scoprire cosa ha in mente. Avrà dei toni differenti, ma sarà altrettanto cool. Il mondo si è evoluto dal punto in cui l’avevamo lasciato. Ha una visione tutta sua del film e sarà grandiosa.

Come già noto da diverso tempo, il film sarà una via di mezzo tra un sequel e un reboot, e nel cast figureranno attori del primo Suicide Squad (anche se non proprio tutti). Tra i ritorni avremo Margot Robbie (Harley Quinn), Joel Kinnaman (Rick Flag), Viola Davis (Amanda Waller) e Jai Courtney (Boomerang).

I nuovi arrivati saranno invece Idris Elba, David Dastmalchian, Daniela Melchior, John Cena, Flula Borg, Storm Reid, Peter Capaldi, Nathan Fillon, Joaquin Cosio, Mayling Ng, Sean Gunn, Juan Diego Botto, Taika Waititi, Alice Braga, Steve Afee, Tinashe Kajese, Jennifer Holland, Julio Ruiz, Pete Davidson e Michael Rooker.

Alla sceneggiatura e alla regia James Gunn, l’uscita è fissata per il 6 agosto 2021.

Consigliati dalla redazione