La Warner Bros. è al lavoro sul prequel di Training Day, il film del 2001 diretto da Antoine Fuqua e scritto da David Ayer con Denzel Washington e Ethan Hawke. Lo riporta Collider in esclusiva assieme all’annuncio che sarà Nick Yarborough (scrittore della Black List) a occuparsi della sceneggiatura.

Secondo le fonti del sito, il prequel sarà ambientato circa dieci anni prima rispetto agli eventi narrati dal film originale a fine aprile 1992 –  due giorni prima del verdetto di Rodney King che condusse alla rivolta di Los Angeles.

Il prequel di Training Day seguirà una versione più giovane di Alonzo Harris, il personaggio che condusse Denzel Washington al suo secondo Oscar; nel film Ethan Hawke interpretava l’investigatore Jake Hoyt, ruolo che gli valse una candidatura come miglior attore non protagonista.

Con un budget stimato di 45 milioni di dollari, la pellicola ne incassò 104,8 in tutto il mondo.

Il progetto è ancora in fase embrionale, perciò non ha ancora un regista. Resta da capire se Fuqua, Ayer o il produttore ancora in vita Jeffrey Silver saranno coinvolti nella lavorazione del prequel, anche se è possibile che possano tornare come produttori esecutivi.

Al momento Fuqua è al lavoro su Infinite, un nuovo film d’azione con Mark Wahlberg, Chiwetel Ejiofor, Rupert Friend e Dylan O’Brien.