Vi abbiamo già parlato dell’intervista rilasciata da Paul Rudd a Hot Ones per promuovere la serie Netflix Living With Yourself.

Lo avevamo fatto in merito alla celebre fan theory di Avengers: Endgame relativa a Thanus.

Se ben ricordate, prima della release del kolossal dei fratelli Russo, una bizzarra fan theory aveva ricominciato a circolare online. Una teoria dei fan incentrata sul come Ant-Man avrebbe potuto sconfiggere il Titano Pazzo: rimpicciolendosi per entrare all’interno del Titano Pazzo tramite il suo posteriore per poi ingigantirsi all’improvviso ed eliminare così il villain.

Nella chiacchierata fatta durante la webserie in cui le celebrità di Hollywood rilasciano delle interviste mentre hanno a che fare con alette di pollo piccanti, Paul Rudd ha voluto mostrare al conduttore la sua particolare abilità di fotografo: mettere un dito piegato davanti all’obbiettivo dello smartphone in maniera tale che il soggetto fotografato pare “sovrastato” da un paio di natiche.

Ecco alcuni esempi di questo talento (via Buzzfeed):

 

 

C’è anche una “variante” che, chiaramente, non censuriamo perché si tratta di una mano:

 

 

 

Paul Rudd ha detto di non sapere bene quando e come ha imparato la cosa, ma di essere molto felice di conoscere questa “arte”. E ha anche aggiunto di avere svariate foto di persone che uno non si aspetterebbe mai di vedere in un contesto del genere.

LEGGI ANCHE

Il film è stato diretto da Anthony e Joe Russo ed è stato scritto da Christopher Markus e Stephen McFeely. Tra i produttori esecutivi anche Jon Favreau, regista dei primi due Iron Man.