James Gunn ha deciso di chiudere il 2019 con un Q&A con i propri fan su Instagram, rispondendo in particolare a domande su The Suicide Squad, le cui riprese proseguiranno quest’anno spostandosi dai set di Atlanta a Panama.

Il regista ha rivelato alcune informazioni interessanti, in particolare il fatto che il film avrà i set reali più colossali sui quali abbia mai lavorato (incluso Guardiani della Galassia, quindi):

Cosa rende divertenti le riprese di The Suicide Squad?

Principalmente, sono cresciuto come persona, e ora mi concedo di godermi il processo di realizzazione di un film per la prima volta in assoluto. Inoltre ho anche la migliore troupe che abbia mai avuto – i migliori di Volume 1, 2 e 3 messi insieme in una troupe gigantesca. Adoro il cast e i produttori sono alcuni tra i miei migliori amici al mondo (Peter Safran, Simon Likes, Chuck Roven). Adoro la mia sceneggiatura e questa volta ho anche cambiato il mio stile di ripresa, è più divertente e viscerale. Eccetera!

Possiamo aspettarci dei grandi ed elaborati set in The Suicide Squad, come per esempio la prigione di Guardiani della Galassia?

The Suicide Squad avrà di gran lunga i set reali più grandi di qualsiasi film a cui abbia mai lavorato finora.

Accetteresti di fare L’Uomo d’Acciaio se ti venisse offerto? Ti è mai stato offerto?

Come è stato riportato più volte, la DC mi ha offerto qualsiasi film volessi fare, incluso una specie di film su Superman (non L’Uomo d’Acciaio 2 come ho letto in giro), e io ho scelto The Suicide Squad perché è il mio fumetto preferito al mondo ed è la storia che volevo raccontare.

A quale film che hai realizzato vorresti rimettere mano?

Risistemerei qualcosina di Guardiani della Galassia Vol. 1. C’è una battuta di dialogo che reinserirei, e rimetterei il montaggio su Livin’ Thing. Sono stato avventato a rimuovere entrambe.

Il tuo film DC preferito?

Probabilmente V per Vendetta.

Come ti sei appassionato a Suicide Squad? Fumetti, cartoni o altro?

I fumetti.

Il tuo film di Spider-Man preferito?

Spider-Man: un Nuovo Universo, perché è un capolavoro. Amo anche Homecoming e Spider-Man 2.

Come sceneggiatore e regista quanto sei coinvolto nel montaggio dei tuoi film?

Sono pesantemente coinvolto nel montaggio, che fa parte della regia. Infatti è ciò che sto facendo oggi: sto dando delle indicazioni precise per uno dei primi montaggi delle scene di The Suicide Squad.

Ti dispiace che non possa uscire un tuo film di Guardiani della Galassia l’anno prossimo come inizialmente previsto?

No, sono molto felice della situazione attuale.

 

Come già noto da diverso tempo, il film sarà una via di mezzo tra un sequel e un reboot, e nel cast figureranno attori del primo film (anche se non proprio tutti). Tra i ritorni nel cinecomic diretto da James Gunn avremo Margot Robbie (Harley Quinn), Joel Kinnaman (Rick Flag), Viola Davis (Amanda Waller) e Jai Courtney (Boomerang).

Invece, i nuovi arrivati in The Suicide Squad saranno Idris Elba, David Dastmalchian, Daniela Melchior, John Cena, Flula Borg, Storm Reid, Peter Capaldi, Nathan Fillon, Joaquin Cosio, Mayling Ng, Sean Gunn, Juan Diego Botto, Taika Waititi, Alice Braga, Steve Afee, Tinashe Kajese, Jennifer Holland, Julio Ruiz, Pete Davidson e Michael Rooker.

Alla sceneggiatura e alla regia James Gunn, l’uscita è fissata per il 6 agosto 2021.