Mentre l’intero pianeta sta iniziando ad affrontare le conseguenze più gravi dell’emergenza Coronavirus, sembra che la produzione di Mission: Impossible abbia deciso definitivamente di non fare ritorno in Italia.

The Sun (piuttosto affidabile quando si tratta di notizie di questo tipo) afferma che, dopo essere stata costretta a lasciare Venezia a fine febbraio e a sospendere interamente le riprese nel nostro paese (un mese delle quali dovevano tenersi a Roma), la produzione del franchise ha deciso di rimanere nel Regno Unito. Il tabloid spiega che Venezia e Roma verranno ricostruite attraverso dei set colossali presso i Longcross Studios nel Surrey. Tra le repliche che sarà necessario costruire vi sono la scalinata di Piazza di Spagna, dominata da Trinità dei Monti.

Secondo la fonte citata dal sito, “Ci sono letteralmente centinaia di membri della troupe e alcune delle più grandi star al mondo, incluso Tom Cruise, che stanno aspettando di iniziare. È impossibile ritardare la produzione in maniera indefinita. Inutile dire che sarebbe rischiosissimo mandare una troupe così grande in Italia nell’immediato futuro. Ecco quindi che è stata trovata una possibile soluzione. Costerà una fortuna, ma sarà una cifra inferiore rispetto al far aspettare l’intera troupe per mesi e mesi. Questa soluzione potrebbe salvare il film”.

In Mission: Impossible 7 e 8 ritroveremo, oltre a Tom Cruise, anche Rebecca FergusonHayley AtwellPom KlementieffNicholas Hoult, Vanessa KirbyShea Whigham. Christopher McQuarrie scriverà e dirigerà i due film (il terzo e il quarto da lui scritti e diretti). Continua poi la partnership con la Skydance di David Ellison, che co-produrrà le pellicole. La Paramount Pictures si occuperà della co-poduzione e della distribuzione.

Ricordiamo che il franchise finora ha raccolto 3.5 miliardi di dollari in tutto il mondo nell’arco di sei film, l’ultimo dei quali ha registrato gli incassi più alti sia negli USA (220 milioni di dollari) sia nel mondo (791 milioni di dollari), oltre che le critiche migliori della saga (97% su Rotten Tomatoes).

Il settimo episodio arriverà nelle sale americane il 23 luglio 2021, mentre l’ottavo arriverà il 5 agosto 2022.

Cose ne pensate? Diteci la vostra nei commenti!