Ci avevano già provato e adesso hanno deciso di fare un altro tentativo: Ryan Reynolds e Hugh Jackman hanno annunciato una tregua per scopi benefici.

Per anni e anni i due attori ci hanno deliziato con le loro divertenti faide sui social motivate, principalmente, dal fatto che la star di Deadpool non ha mai perso l’occasione di convincere il collega a tornare nei panni di Wolverine in una delle pellicole dedicate al Mercenario Chiacchierone.

Adesso i due attori hanno annunciato un “cessate il fuoco” a favore della All in Challenge, un’iniziata a scopo benefico che ha l’obiettivo di garantire cibo a tutti coloro che ne necessitano durante l’emergenza Coronavirus.

Ecco il video:

 

 

Proprio di recente, Hugh Jackman ha raccontato che, in realtà, la faida con Ryan Reynolds è nata per via di Scarlett Johansson:

Incontrai [Ryan] per la prima volta sul set di Wolverine, lo prendevo in giro perché ero un grande amico di Scarlett [Johansson], con cui si era appena sposato. Perciò una volta arrivato sul set gli dissi: “Ehi, faresti meglio a comportarti bene, amico mio, perché ti tengo d’occhio”. Iniziammo a stuzzicarci a vicenda in quel modo, poi le cose sono precipitate con Deadpool, con lui che cercava di coinvolgermi e manipolarmi sui social per obbligarmi a fare quello che mi chiedeva.

 

 

Cosa ne pensate? Ditecelo nei commenti!