Con Hugh Jackman deciso a lasciarsi alle spalle il ruolo, è ora di pensare al prossimo attore che vestirà i panni di Wolverine: tra questi c’è Tom Payne, attore di The Walking Dead, che ne ha parlato di recente con Comicbook:

Te l’ho già detto in passato, ma credo potrei essere un Wolverine dall’altezza più appropriata, semplicemente perché sono più piccolo. Non ricordo l’episodio, ma c’è una scena in Prodigal Son in cui mi sveglio in mutande e potete vedere che se mi impegno i risultati si vedono! Hugh Jackman è così alto che ha dovuto mangiare tantissimo. Un po’ come Chris Hemsworth. Bisogna mangiare tantissimo e spendere tantissimi soldi in cibo. Io forse dovrei allenarmi ma un po’ di meno, ma sarebbe comunque una cosa grossa.

Parlando del nuovo Wolverine, Hugh Jackman qualche giorno fa spiegava:

Adesso toccherà a qualcun altro. È un personaggio troppo forte per non farlo. Nel mio caso mi sento come quando stai tornando a casa [dopo una serata in discoteca], ti chiama il tuo amico per dirti: “Ehi, è appena arrivato un nuovo DJ e la musica è fantastica, torni?” e tu rispondi: “Figata, ma…no”. Se la caveranno con qualcun altro.

Ce lo vedreste Tom Payne di The Walking Dead nei panni di Wolverine? Ditecelo nei commenti!