Non sappiamo ancora con precisione come e quando George Miller si metterà al lavoro sul prequel di Mad: Max: Fury Road dedicato all’Imperatrice Furiosa.

Una cosa però appare già certa: non ci sarà Charlize Theron.

In un’intervista rilasciata a maggio, il leggendario filmmaker spiegava che si tratterà di una storia basata sulle origini del personaggio reso celebre dall’attrice premio Oscar dove, per un po’, aveva anche ponderato la possibilità di impiegare delle tecnologie di ringiovanimento digitale:

Per molto tempo ho pensato di utilizzare il ringiovanimento digitale su Charlize, ma credo che non ci siamo ancora. A dispetto dei tentativi valorosi su “The Irishman”, il risultato è ancora perturbante. Sono tutti vicini a una soluzione, specialmente i creatori di videogiochi giapponesi, ma credo ci sia ancora del lavoro da fare.

Zoë Kravitz, nella sua recente partecipazione all’Happy Sad Confused Podcast, ha detto la sua in materia:

Se ricordo tutto in maniera corretta, ha sempre detto di voler fare un prequel di Furiosa. Quello che non sapevo è che avesse intenzione di fare un recasting del personaggio. Però che ti devo dire, se c’è una cosa che ho imparato dalla partecipazione a Fury Road è che devi stare zitta e fidarti di George Miller. Me ne starò zitta dicendo al massimo “Maestro, mettiti al lavoro” perché non saprei davvero che altro dire a quell’uomo.

Ricordiamo che per il ruolo di Furiosa è stato fatto il nome di Anya Taylor-Joy anche se Miller ha spiegato che è ancora alla ricerca dell’attrice più adatta e che “chiunque venga scelto avrà una grossa responsabilità“.

Cosa ne pensate di quanto detto da Zoë Kravitz su George Miller e il prequel di Mad Max su Furiosa? Ditecelo nello spazio dei commenti più in basso!