Anche James Gunn ha affidato ai social il suo ricordo di Ennio Morricone, morto lunedì a 91 anni. Il regista di Guardiani della Galassia e dell’atteso The Suicide Squad ha spiegato come il grande compositore gli sia stato d’ispirazione proprio per questi film:

RIP Ennio Morricone, il mio compositore di colonne sonore preferito.

Sapendo che Morricone componeva la colonna sonora prima delle riprese e Sergio Leone coreografava e girava tenendo la colonna sonora in sottofondo sul set, ho deciso di fare la stessa cosa con le musiche di Tyler Bates sul set dei film di Guardiani della Galassia e con quella di John Murphy sul set di The Suicide Squad.

Un fan, quindi gli ha chiesto maggiori informazioni sul lavoro di Murphy per la colonna sonora del suo nuovo film The Suicide Squad:

Domanda: Murphy ha creato un’altra colonna sonora iconica per The Suicide Squad come ha fatto per Sunshine o 28 giorni dopo? Insieme a Clint Mansell è uno dei miei comopositori moderni preferiti.

Risposta: Sì, lo ha fatto. Ed è solo a metà. Ragazzi, impazzirete…

 

Il film sarà una via di mezzo tra un sequel e un reboot, e nel cast figureranno attori del primo film (anche se non proprio tutti). Tra i ritorni nel cinecomic diretto da James Gunn avremo Margot Robbie (Harley Quinn), Joel Kinnaman (Rick Flag), Viola Davis (Amanda Waller) e Jai Courtney (Boomerang).

Invece, i nuovi arrivati in The Suicide Squad saranno Idris Elba, David Dastmalchian, Daniela Melchior, John Cena, Flula Borg, Storm Reid, Peter Capaldi, Nathan Fillon, Joaquin Cosio, Mayling Ng, Sean Gunn, Juan Diego Botto, Taika Waititi, Alice Braga, Steve Afee, Tinashe Kajese, Jennifer Holland, Julio Ruiz, Pete Davidson e Michael Rooker.

Alla sceneggiatura e alla regia James Gunn, l’uscita è fissata per il 6 agosto 2021.

Quanto attendete The Suicide Squad? Ditecelo nei commenti!