Giovedì si è svolta la conferenza stampa di annuncio dei titoli della 76esima Mostra del cinema di Venezia. Tra i 60 film annunciati nelle varie sezioni non era presente il nuovo Rambo – Last Blood di Sylvester Stallone.

Come noto tuttavia il festival riserva degli slot liberi (un paio quest’anno) per qualche annuncio da farsi tra il giorno della conferenza e l’inizio del festival. Sono solitamente posti che stanno lì in attesa di qualche film che magari non è certo di essere pronto in tempo o che magari non è riuscito a dare una risposta in tempo e che qualora poi non potesse vengono assegnati ai “panchinari”.

È quel che è successo quest’anno con Cannes e C’era una volta ad Hollywood.

Essendo Rambo – Last Blood un film grosso, buono per un annuncio a parte, nonchè uno dei titoli che hanno girato come un avvoltoio sopra al festival nei mesi scorsi, uno che certamente stato vagliato, durante un’intervista Screen International lo ha chiesto ad Alberto Barbera che ha fugato ogni dubbio – Rambo è stato visto eppure non sarà al festival:

Ne abbiamo parlato ma ad ora quell’ipotesi è decaduta

I festival non sono soliti parlare dei film che non hanno preso a meno che questi non abbiano caratteristiche così clamorose da valere qualche parola. La ragione è che le motivazioni sono tantissime, dalla più banale “non è piaciuto” a quelle che hanno a che vedere con scelte dei produttori o dei distributori (nello stesso articolo Barbera spiega che avrebbe molto voluto First Cow di Kelly Reichardt ma A24 non ha trovato un distributore internazionale e quindi preferisce mostrarlo solo in America, a Telluride). Dare conto di ogni singolo film che non è stato preso non solo è un’operazione lunga e tediosa ma anche controproducente perché ci sono equilibri politici da mantenere, convenienze e rapporti di cordialità che potrebbero essere messi a repentaglio.

È così dunque che si spiega la vaghezza della risposta che lo stesso lascia immaginare che il film non sia piaciuto (quando piace la formula somiglia più a “Ci è piaciuto molto ma…”).

In tutta risposta ieri è arrivata la notizia che l’uscita di Rambo – Last Blood è stato spostata e il film arriverà nelle sale italiane il 26 settembre.

CORRELATI CON IL FESTIVAL DI VENEZIA 2019