Batman V Superman: la controfigura di Ben Affleck svela una curiosità sulla scena dell’incubo

batman v superman
Batman v Superman: Dawn of Justice
di Zack Snyder
23 marzo 2016
Nell’ultimo episodio del podcast di ScreenRant Batman v Superman: By the Minute dedicato interamente a un’analisi del film di Zack Snyder, la controfigura di Ben Affleck – Richard Cetrone – è stata l’ospite speciale per parlare di una sequenza in particolare: l’incubo di Bruce Wayne.

L’attore ha parlato della realizzazione, della difficoltà della “ripresa unica” e del fatto che all’inizio non era prevista. L’incubo non era presente nella sceneggiatura originale: è stata un’aggiunta nell’ultimo secondo.

È stata aggiunta dopo che le riprese erano già cominciate” ha svelato.

Qualche settimana fa,  Cetrone ha condiviso una foto dal dietro le quinte con la sua famiglia:

 

 

 

Ecco qualche altro dietro le quinte:

 

 

 

 

L’incubo di Bruce Wayne è una delle sequenze più discusse di Batman V Superman: Dawn of Justicper il suo significato e le possibili implicazioni nell’universo cinematografico DC. Il film di Justice League arrivato al cinema non ha ripagato le attese, ma la Snyder Cut in arrivo su HBO Max nel 2021 farà ammenda.

È quanto suggerito dal regista in persona qualche settimana fa in risposta a un fan che gli ha chiesto: “Ci saranno altre scene sull’incubo?“.

Oh sì” ha ribattuto.

 

snyder cut

 

Cosa ne pensate della scena dell’incubo di Batman V Superman: Dawn of Justice? Ditecelo nei commenti!

 

Classifiche consigliate

È necessario attenersi alla netiquette, alla community infatti si richiede l’automoderazione: non sono ammessi insulti, commenti off topic, flame. Si prega di segnalare i commenti che violano la netiquette, BAD si riserva di intervenire con la cancellazione o il ban definitivo.