El Camino: Aaron Paul rivela che il film è stato girato molto prima che si venisse a sapere della sua esistenza

breaking bad film
Qualche giorno fa (un po’ a sorpresa) Netflix ha pubblicato in rete il primo trailer di El Camino: il film di Breaking Bad, lungometraggio che approderà sulla piattaforma streaming a ottobre.

Non da molto il mondo aveva appreso dell’esistenza di tale film, ma Aaron Paul (AKA Jesse Pinkman) parlando con il New York Times ha rivelato che in effetti il progetto era già stato girato e completato molto prima che vi fossero notizie ufficiali al riguardo.

Paul ha dovuto quindi mantenere un certo riserbo sul progetto. E se qualcuno gli avesse chiesto a cosa stava lavorando in quel periodo? Ecco cosa rispondeva: “Dicevo che stavo lavorando ad una piccola piccola produzione indie nel New Mexico. Nessuno ha indovinato di cosa si trattasse”. Aggiungendo: “Ci sono state sicuramente anche molte persone che mi hanno chiesto “Stai lavorando a Better Call Saul?”, e rispondevo “Ehi amico, mi piacerebbe. Ma adesso sono in pausa”.

Ecco le informazioni su El Camino: il film di Breaking Bad con Aaron Paul

El Camino: il film di Breaking Bad su Netflix l’11 ottobre in tutto il mondo, e poi più avanti sull’emittente televisiva statunitense AMC.

Sviluppato da Vince Gilligan, il film sarà ambientato dopo gli eventi del finale della serie, che vedeva il giovane Jesse Pinkman in fuga. La descrizione infatti recita “Jesse Pinkman (Aaron Paul) fugge dai suoi rapitori, dalla legge e dal suo passato”.

Al momento non si sa ancora nulla sulla potenziale comparsa di altri componenti del cast originale e di Bryan Cranston, ma l’attore in passato si è detto più che favorevole a un eventuale ritorno.

Il film è stato scritto dal creatore della serie Vince Gilligan e da lui probabilmente diretto.

FONTE: Uproxx

Classifiche consigliate

È necessario attenersi alla netiquette, alla community infatti si richiede l’automoderazione: non sono ammessi insulti, commenti off topic, flame. Si prega di segnalare i commenti che violano la netiquette, BAD si riserva di intervenire con la cancellazione o il ban definitivo.