Il regista di Shazam! rivisita una scena di Batman V Superman con le sue action figure

batman v superman
Batman v Superman: Dawn of Justice
di Zack Snyder
23 marzo 2016
“Il pipistrello è morto, seppelliscilo”: il regista di Shazam! ha deciso di rimettere mano (a modo suo) a una sequenza di Batman V Superman: Dawn of Justice, diretto da Zack Snyder.

Si tratta del momento onirico in cui Superman toglie la maschera a Batman, anche se Sandberg ha deciso di cambiare un po’ le carte in tavola, come potete vedere dal suo foto-racconto:

 

View this post on Instagram

“The bat is dead. Bury it.”

A post shared by David F. Sandberg (@ponysmasher) on

 

Questa la sinossi di Batman V Superman: Dawn of Justice, arrivato nel 2016:

Dopo lo scontro titanico con il generale Zod, Metropolis è stata rasa al suolo e Superman è la figura più controversa al mondo. Sebbene per alcuni sia ancora emblema di speranza, un numero crescente di persone lo considera una minaccia per l’umanità e cerca giustizia per il caos che ha scatenato sulla Terra. Per Bruce Wayne, Superman rappresenta chiaramente un pericolo per la società. Teme gli effetti di un tale potere incontrollato sulle sorti del mondo, e così decide di indossare la sua maschera e il mantello per riportare giustizia negli sbagli di Superman. La rivalità tra i due è accecata dalla furia, alimentata da rancore e desiderio di vendetta: nulla può dissuaderli dallo scendere in guerra. Tuttavia, una nuova oscura minaccia si fa strada con le fattezze di un terzo uomo: qualcuno che dispone di un potere più grande di quello di entrambi capace di soggiogare il mondo e di causare la distruzione totale.

Classifiche consigliate

È necessario attenersi alla netiquette, alla community infatti si richiede l’automoderazione: non sono ammessi insulti, commenti off topic, flame. Si prega di segnalare i commenti che violano la netiquette, BAD si riserva di intervenire con la cancellazione o il ban definitivo.