Andrew Garfield è tornato a parlare con Collider dello spin-off di Spider-Man sui Sinistri Sei mai realizzato e che doveva essere scritto e diretto da Drew Goddard.

Dopo la tiepida accoglienza riservata a The Amazing Spider-Man 2, ricordiamo, la Sony decise di apportare qualche cambiamento al calendario e annunciò infatti che il terzo capitolo The Amazing Spider-Man 3 non sarebbe uscito nel 2016 come inizialmente programmato, ma nel 2018. Al suo posto, il 10 giugno 2016, avremmo trovato invece l’adattamento di Uncharted diretto da Seth Gordon e prima del terzo film di Spider-Man sarebbe arrivato il film sui Sinistri Sei l’11 novembre 2016.

Alla fine, dopo la sospensione del progetto “Amazing”, la pellicola finì nell’oblio.

Non so quanto siano stati vicini a realizzarlo” ha commentato l’attore, “ma partecipai a una serie di riunioni e fu per me davvero emozionante“.

Ha poi aggiunto:

Devo dire che amo Drew e adoro Quella casa nel bosco, così come altri film che ha fatto. Facemmo scintille insieme, adoravo la sua visione, specialmente perché è un regista fuori dagli schemi e tanto creativo. Furono due mesi decisamente belli, ma la vita è così.

Cosa ne pensate delle parole di Andrew Garfield? Avreste voluto vedere uno spin-off di Spider-Man incentrato sui Sinistri Sei? Ditecelo nei commenti!