The Batman: Matt Reeves sulle critiche a Robert Pattinson, il film non racconterà le origini di Bruce Wayne

the batman
The Batman
di Matt Reeves
3 marzo 2022 al cinema
Manca sempre meno all’uscita di The Batman, il cinecomic DC diretto da Matt Reeves con Robert Pattinson e Zoe Kravitz, e così il regista ha parlato a ruota libera del progetto con Esquire.

Il regista ha prima di tutto parlato delle critiche rivolte al protagonista dopo l’annuncio del casting:

Non c’è stato alcun attore annunciato come Batman che non abbia scatenato polemiche. Le persone emozionate [dalla scelta di Pattinson] hanno scoperto il lavoro di Rob dopo Twilight. Le persone contrarie non hanno scoperto il lavoro di Rob dopo Twilight.

Ha poi confermato che il film non racconterà le origini di Bruce Wayne spiegando che “l’abbiamo visto così tante volte” e aggiungendo: “È già stato fatto e sapevo che non avremmo potuto ripeterci“. Ha poi smentito l’idea di eventuali collegamenti con gli altri film DC:

Il punto è questo: capisco che l’Universo DC sia diventato un universo esteso e che i film siano praticamente collegati, ma un altro film di Batman come questo non dovrebbe reggere il peso di un universo condiviso.

Trovate tutte le informazioni su The Batman, il film di Matt Reeves con Robert Pattinson, nella nostra scheda! La data d’uscita italiana, solo al cinema, è fissata al 3 marzo.

Cosa ne pensate? Ditecelo qui di seguito nei commenti se avete un abbonamento a Badtaste+!

Potete restare in contatto con la redazione di BadTaste anche su Twitch!

Classifiche consigliate

È necessario attenersi alla netiquette, alla community infatti si richiede l’automoderazione: non sono ammessi insulti, commenti off topic, flame. Si prega di segnalare i commenti che violano la netiquette, BAD si riserva di intervenire con la cancellazione o il ban definitivo.