A inizio dicembre Peter Sarsgaard è entrato a far parte del cast di The Batman, il cinecomic di Matt Reeves che vedrà Robert Pattinson nei panni dell’iconico personaggio della DC Comics.

Durante i TCA Sarsgaard ha potuto commentare brevemente il film, senza scendere chiaramente, nei dettagli del tutto, ma assicurando che sarà diverso da tutti gli altri lungometraggi di Batman che abbiamo visto finora.

È emozionante che sia Matt a dirigere questo Batman. Il cast è sensazionale. Già grazie a questo elemento posso affermare che mi pare decisamente differente da tutti gli altri film dedicati a Batman che abbiamo visto finora. Possiede un qualcosa che è decisamente un vantaggio: è giovane. A me, e parlo esclusivamente per quella che è la mia percezione del progetto, ricorda gli anni del college quando me ne andavo a vedere un concerto dei Pixies e avvertivo tutta quella vibrante energia. Mi ha fatto provare quello che sentivo con una canzone che amo come I Bleed. Ha quella sorta di energia lì, quella specie di vibrazione, tanto che non è specificamente indirizzato a un target giovane o, al contrario, troppo maturo. Ha il potere del caos.

 

 

The Batman uscirà il 21 giugno 2021.

Della trama del nuovo film non sappiamo ancora nulla, se non qualche voce uscita alcune settimane fa secondo cui un giovane Batman indagherà su alcune misteriose morti a Gotham City e dovrà scavare in profondità nell’oscurità della metropoli per scoprire indizi e risolvere una possibile cospirazione legata alla storia di Gotham e ai suoi criminali.

Gli attori ufficialmente confermati per il film sono Robert Pattinson per la parte di Batman, Zoë Kravitz per quella di Catwoman, Paul Dano per l’Enigmista (“Edward Nashton”), Jeffrey Wright per il Commissario Gordon, Colin Farrellper il Pinguino, Andy Serkis in quella di Alfred Pennyworth, John Turturro sarà Carmine Falcone. Nel cast anche Jayme Lawson.

A produrre la pellicola vi sarà Dylan Clark (produttore della trilogia del Pianeta delle Scimmie). Alla sceneggiatura, insieme a Reeves, anche Mattson Tomlin.

Cosa ne pensate? Vi piacerebbe vedere un Batman Vietato ai Minori? Ditecelo nei commenti o sul forum!