In un’intervista con SYFY, il fumettista Bruce Timm (co-creatore di Batman Beyond) ha commentato la notizia del coinvolgimento di Michael Keaton in The Flash, prossimamente in fase di riprese.

Ecco le sue parole:

Sinceramente credo che l’idea del ritorno di Michael Keaton sia fortissima. A essere onesto, sembra fin troppo bello. So che probabilmente ha circa 65 anni al momento, ma ha ancora un aspetto grandioso per essere ultrasessantenne. A me piace immaginare il mio vecchio Bruce Wayne come davvero vecchio, ma chissà! Potrebbe comunque andar bene. Ha l’aspetto di uno che può spaccare molti culi.

Batman Michael Keaton

Vi ricordiamo che nel film, accanto a Ezra Miller, faranno la loro comparsa il Batman di Ben Affleck e quello di Michael Keaton.

The Flash, diretto da Andy Muschietti e prodotto da lui e da Barbara Muschietti, verrà girato l’anno prossimo non appena il protagonista avrà terminato di girare Animali Fantastici 3, le cui riprese partiranno a settembre e termineranno a gennaio.

Ezra Miller ha fatto il suo debutto in Batman v Superman: Dawn of Justice, ed è tornato a interpretare Barry Allen in Justice League oltre a una comparsa in Suicide Squad.

Il film dedicato a Flash arriverà nelle sale americane il 3 giugno 2022, su uno script di Christina Hodson, sceneggiatrice di Bumblebee e Birds of Prey (e la fantasmagorica rinascita di Harley Quinn).

Cosa ne pensate? Diteci la vostra nei commenti qua sotto!