Non possiamo ancora sapere come sarà Mission: Impossible 7, il nuovo film della popolare, duratura e redditizia saga con Tom Cruise. Di certo, da quando la produzione ha dovuto abbandonare il set veneziano l’anno scorso durante lo scoppio della pandemia e fino alle recentissime polemiche sulle sfuriate della star, la cronaca produttiva del blockbuster Paramount sta, a suo modo, regalando delle “perle”.

L’ultima, in ordine di tempo, è quella che abbiamo volutamente saltare a piedi pari fino all’arrivo della smentita da parte di SlashFilm. Procediamo con ordine. Una manciata di giorni fa, il noto tabloid inglese The Sun, che al netto dell’impostazione di fondo fortemente indirizzata al gossip e allo scandalo urlato è a suo modo affidabile (per lo meno a volte), per indiscrezioni collegate allo show business, scriveva (via Yahoo) che Tom Cruise aveva comprato, di tasca sua, dei robot anti COVID-19 per monitorare il set di Mission: Impossible 7. SlashFilm ha deciso d’interpellare delle fonti interne alla produzione del kolossal action che hanno smentito la cosa: Tom Cruise non ha comprato alcun robot.

Questo non significa che dispositivi simili non esistano e che, magari, qualcuno potrebbe anche decidere di usarli su un set, ma, per lo meno allo stato attuale delle cose, non è avvenuto nulla del genere con il nuovo progetto di Tom Cruise.

Qua sotto, grazie ad EuroNews, potete ammirare un robot impiegato per il monitoraggio anti contagio nel nord della Cina:

 

 

Christopher McQuarrie figurerà come regista e sceneggiatore degli ultimi due film della saga (il terzo e il quarto da lui scritti e diretti). Continua poi la partnership con la Skydance di David Ellison, che co-produrrà le pellicole. La Paramount Pictures si occuperà della co-produzione e della distribuzione.

Il settimo episodio arriverà nelle sale americane il 19 novembre del 2021, mentre l’ottavo arriverà il 4 novembre del 2022. Nel cast, oltre a Tom Cruise, troveremo Rebecca FergusonHayley AtwellPom KlementieffVanessa Kirby, Angela Bassett Shea WhighamEsai Morales sarà l’antagonista.

Vi ricordiamo che, il prossimo anno, ritroveremo in azione Tom Cruise non solo nel settimo Mission: Impossibile, ma anche nel sequel di Top: Gun dove tornerà nei panni di Maverick. Joseph Kosinski, già regista di Oblivion, si è occupato della regia mentre la pellicola è stata scritta da Peter Craig, Justin Marks ed Eric Warren Singer.

Quanto attendete Mission: Impossible 7? Potete dircelo, come al solito, nello spazio dei commenti qua sotto all’articolo!