American Gods: gli showrunner sull’origine del personaggio di Vulcano

Spoiler
American Gods
American Gods
ideata da Bryan Fuller, Michael Green, Neil Gaiman
Starz
Amazon Prime Video
Attenzione: l'articolo contiene spoiler
Nel mese di agosto, è stato reso noto che Corbin Bernsen avrebbe interpretato il ruolo di Vulcano nell’adattamento per il piccolo schermo di American Gods di Neil Gaiman.

American Gods: il suggestivo primo trailer della serie di Starz!

Il personaggio, tuttavia, non appare nel romanzo: dunque, sono state molte le speculazioni su come sarebbe stato portato in televisione. Grazie a Entertainment Weekly, sappiamo oggi che Vulcano sarà un antico dio che si è adattato molto bene nel mondo contemporaneo. Le sue abilità, non a caso, ne fanno il dio delle armi da fuoco. Come dichiarato dal co-showrunner Bryan Fuller:

Abbiamo iniziato a parlare dell’ossessione dell’America per le armi da fuoco e, davvero, se tenete tra le mani un’arma da fuoco vi rendete conto di come sia una sorta di vulcano. Forse, anche attraverso questo personaggio, potrà esserci un qualche genere di dibattito a riguardo.

Per quanto si tratti di un personaggio nuovo, lo stesso Gaiman ha contribuito a plasmarne caratteristiche e personalità. Il co-showrunner Michael Green ha spiegato quali sono state le fonti di ispirazione di Gaiman:

Stava attraversando una piccola città dell’Alabama quando ha visto una statua di Vulcano. In città c’era una vecchia fabbrica nella quale si erano verificati una serie di incidenti mortali. La struttura, tuttavia, non aveva chiuso perché un funzionario aveva ritenuto meno costoso pagare i danni alle famiglie delle persone rimaste uccise piuttosto che chiudere per rendere gli impianti a norma di sicurezza. È così che (Neil) ha elaborato una moderna definizione di sacrificio umano.

Qui di seguito, una foto di Vulcano nella serie:

 

Vulcan American Gods

 

Lo show, che nasce come adattamento del romanzo di Neil Gaiman, ha come protagonista Shadow Moon (Ricky Whittle), un uomo che dopo essere uscito di prigione inizia a lavorare per un personaggio misterioso e carismatico chiamato Mr. Wednesday. (Ian McShane). Quest’ultimo, descritto come l’incarnazione di Odino, viaggia al fine di reclutare i suoi vecchi compagni – delle divinità dimenticate – per intraprendere una battaglia epica contro i nuovi dèi americani. Durante tale viaggio attraverso gli Stati Uniti al quale si unisce, Shadow scopre quindi che sta per scoppiare una guerra tra le divinità tradizionali e quelle contemporanee, e che proprio lui avrà un ruolo molto importante nel conflitto.

Nel cast troviamo anche Gillian Anderson (Media) Emily Browning (Laura Moon), Yetilde Badaki (Bilquis), Bruce Langley (Technical Boy), Crispin Glover (Mr World), Jonathan Tucker (Low Key Lyesmith), Cloris Leachman (Zorya Vechernayaya), Peter Stormare (Czernobog), Chris Obi (Anubi), Mousa Kraish (The Jinn).

Gli showrunner della serie sono Bryan Fuller e Michael Green, Fuller ha scritto anche alcuni episodi così come Neil Gaiman. Il pilot è stato scritto da Gaiman e diretto da David Slade e la serie andrà in onda su Starz all’inizio del 2017.

Fonti: EWCollider, BleedingCool

È necessario attenersi alla netiquette, alla community infatti si richiede l’automoderazione: non sono ammessi insulti, commenti off topic, flame. Si prega di segnalare i commenti che violano la netiquette, BAD si riserva di intervenire con la cancellazione o il ban definitivo.

  • venerdì
    • 14:30 BAD Comics
  • lunedì
    • 16:30 BAD Games: Assassin’s Creed Valhalla
  • giovedì
    • 16:00 BAD Week