Strano ma vero, nella serata di giovedì 25 aprile The Big Bang Theory ha accusato un brutto colpo.

Nulla di grave, considerati i numeri totali, però lo ‘show più visto d’America, è stato seguito da 15.05 milioni di telespettatori con un rating di 4.5 e ha quindi dovuto cedere a un -19% che si è tradotto in un season low. Segnaliamo che la media dello show nella demografica si è sempre aggirata intorno al 5.2, ma che in ogni caso è stato il telefilm più seguito della serata. Nello stesso slot orario (8:00 PM), l’episodio di The Vampire Diaries che ha fatto da trampolino di lancio allo spin-off The Originals – che ha appena ricevuto l’ordine per una prima stagione – non ha deluso ma neanche sorpreso positivamente, perché ha ottenuto 2.2 milioni di spettatori e un rating di 0.9.

Sulla ABC segnaliamo il sorpasso nella demografica di Grey’s Anatomy da parte di Scandal: il medical drama ha totalizzato 8.4 milioni con rating di 2.7, mentre lo show con Kerry Washington ha ottenuto 7.90 con un rating di 2.8. Nella stessa fascia oraria non va bene Hannibal (2.40 milioni, rating 1.0), che incassa il suo peggior risultato.

Fonti: TV By The NumbersTV Line