Catherine Tate sarà la protagonista di una nuova serie prodotta per Netflix intitolata Hard Cell, ideata come un mockumentary in sei episodi ambientato in un carcere femminile.

La sinossi del progetto anticipa:

Tate interpreta numerosi personaggi mentre la troupe del documentario segue le detenute e lo staff dell’HMP Woldsley immortalando il sistema penale nel suo aspetto più brutalmente umoristico.

Kristian Smith, tra i produttori dello show, ha dichiarato:

Non vediamo l’ora di mostrare agli spettatori su Netflix cosa c’è all’interno delle mura di HMP Woldsley, la nostra prigione fittizia occupata dalle fantastiche creazioni di Catherine Tate. Questa serie è divertente e al tempo stesso emozionante, rivelando cosa potrebbe essere la vita in un penitenziario femminile britannico.

Catherine Tate, recentemente, ha fatto parte del cast di doppiatori di DuckTales, e ha recitato in show televisivi come The Office e Doctor Who in cui ha avuto la parte della companion del Dottore, Donna Noble, recitando anche in alcuni speciali della serie cult britannica. L’attrice si è già messa alla prova con numerosi personaggi in occasione del progetto intitolato The Catherine Tate Show.

Che ne pensate della serie Hard Cell con star Catherine Tate? Lasciate un commento!

Fonte: Deadline