First Kill: Sarah Catherine Hook parla di cosa potrebbe accadere nella stagione 2

Spoiler
First Kill Stagione 2
First Kill
ideata da V. E. Schwab
Netflix
Dal 10 giugno su Netflix
Attenzione: l'articolo contiene spoiler

Sarah Catherine Hook ha nella serie First Kill il ruolo di Juliette e l’attrice ha ora parlato della possibile stagione 2 del progetto prodotto per Netflix e di quello che potrebbe accadere nei prossimi episodi.
Non proseguite, ovviamente, con la lettura se non avete completato la visione della stagione.

Nel finale scopriamo che Theo (Phillip Mullings Jr) si era risvegliato, dopo che Elinor (Gracie Dzienn) lo aveva fatto ferire mortalmente dal fratello, e ha implorato Juliette di aiutarlo. La ragazza ha provato a dissanguarlo per farlo morire con dignità, ma invece lo ha trasformato in un vampiro. Theo è diventato ciò che gli era stato insegnato a odiare e cacciare, dividendo la famiglia Burns e Calliope e Juliette.
Juliette, inoltre, non sa che Oliver è il vero responsabile del ritorno dei mostri a Savannah e ha come obiettivo quello di “rovinare delle vite”.

Sarah Catherine Hook ha commentato:

Probabilmente mi vendicherei anche io: è incompreso. E penso che sia molto simile a come si sente Juliette, quindi penso che inizi a vedere una somiglianza tra loro due. Non lo conosce davvero bene, o almeno per ora. Semplicemente pensa che è cattivo perché è quello che tutti le dicono. Ma penso che si stia rendendo conto che sono più simili rispetto a quanto pensasse.

L’interprete di Juliette ha ammesso di essersi commossa con l’ottavo episodio per la situazione che si viene a fermare a causa della trasformazione in vampiro:

Ma sono anche davvero eccitata nel vederlo in versione vampiro. E potrebbe ancora essere un cacciatore di mostri! Potrebbe dire ‘Ora ho dei poteri ancora più fantastici. Posso fare delle cose grandiose con tutto questo’. Non lo so, lo scopriremo. Non sono realmente certa di quale sia il piano per Theo in quel senso. Non penso che i suoi giorni come Cacciatori di mostri siano finiti onestamente. Non riesco a immaginarlo.

L’attrice ha aggiunto parlando della situazione di Juliette:

Penso che affronterà una fase più dark ed emotiva in stile ‘Semplicemente ucciderò ora, sono così depressa, triste e ho il cuore spezzato’.

L’interprete della giovane vampira è però speranzosa:

Penso che lei e Cal riusciranno a superare quel momento. Sono davvero giovani. E penso che semplicemente ci vorrà del tempo. Penso che Cal, probabilmente, proverà a fare del suo meglio per essere la miglior Cacciatrice di Mostri. E penso che proverà a uccidere Juliette. Penso farà più di un tentativo. E penso Juliette si scontrerà contro di lei! Spero davvero che sia una lotta e poi diventi un po’ sexy, un po’ in stile ‘Ma sono ancora attratta da te!’.

Sarah Catherine Hook ha concluso parlando della seconda stagione:

Penso che se verrà vista la serie e vi assicurerete che sia nella top 10 di Netflix, allora potremmo avere la seconda stagione e sono piuttosto sicura che torneremo. Quindi guardatela. Tutti nel mondo, semplicemente guardatela e saremo okay. Torneremo. Non preoccupatevi.

Che ne pensate delle dichiarazioni di Sarah Catherine Hook sulla stagione 2 di First Kill? Lasciate un commento!

Potete rimanere aggiornati sulla serie grazie ai contenuti pubblicati nella nostra scheda.

Fonte: The Wrap

I film e le serie imperdibili

È necessario attenersi alla netiquette, alla community infatti si richiede l’automoderazione: non sono ammessi insulti, commenti off topic, flame. Si prega di segnalare i commenti che violano la netiquette, BAD si riserva di intervenire con la cancellazione o il ban definitivo.