Ronald D. Moore torna al lavoro con la NBC Universal.

Il produttore della serie tv di Battlestar Galactica e del suo spinoff Caprica sta scrivendo un nuovo serial per il network della GE, che prodotto con la Sony TV. Si tratta di uno degli accordi più ambiziosi della stagione, secondo quanto riportato da Deadline, ed è descritto come un “Harry Potter per adulti” nel quale fantascienza e fantasy si mescolano.

Per ora la serie ha ricevuto il via libera per lo sviluppo dell’episodio pilota, proprio come accaduto per Virtuality, il pilota scritto e prodotto da lui e daMichael Taylor l’anno scorso, che non è mai stato tradotto in serie. Questa volta l’accordo con la NBC prevede che nel caso la serie non venisse mandata in onda, Moore riceverebbe una penale di 2 milioni di dollari.

La serie sarà ambientata in un mondo dove le regole non vengono scritte dalla scienza, ma dalla magia. Per ora questi sono gli unici dettagli disponibili…