Jessica Parker Kennedy ha rivelato le difficoltà affrontate nell’interpretare Medusa sul set della serie Percy Jackson e gli dei dell’Olimpo.

Il personaggio, come descritto nella mitologia greca e nei romanzi di Rick Riordan, può infatti trasformare le persone in pietra e ha dei serpenti vivi al posto dei capelli, dettaglio che è stato creato in digitale durante la post produzione.

Kennedy, intervistata da Cageside, ha raccontato:

Alcune parti delle scene sono state girate usando dei serpenti protesici, ed è stato davvero fantastico. E per altre cose abbiamo usato sulla mia testa il piccolo copricapo per la motion capture, che è una piccola cuffia davvero ridicola e dall’aspetto orribile che non valorizza nessuno. E quindi stavo interpretando questa parte regale indossando quella cosa.

Jessica ha poi proseguito aggiungendo:

Devi realmente immergerti nel personaggio e dare il tuo meglio, ma è facile perché la scrittura è davvero meravigliosa nello show. Penso che le persone lo ameranno.

Che ne pensate? Avete apprezzato l’interpretazione di Jessica Parker Kennedy nel ruolo di Medusa nella serie Percy Jackson e gli dei dell’Olimpo?

La serie è interpretata da Walker Scobell (Percy Jackson), Leah Sava Jeffries (Annabeth Chase), Aryan Simhadri (Grover Underwood) e vede la presenza di guest star come Lin-Manuel Miranda (Ermes), Megan Mullally (Alecto alias Signora Dodds), Toby Stephens (Poseidone), Virginia Kull (Sally Jackson), Jason Mantzoukas (Dioniso alias Signor D), Jay Duplass (Ade), Glynn Turman (Chirone alias Signor Brunner), il compianto Lance Reddick (Zeus), Adam Copeland (Ares), Charlie Bushnell (Luke Castellan), Dior Goodjohn (Clarisse La Rue), Jessica Parker Kennedy (Medusa), Olivea Morton (Nancy Bobofit), Suzanne Cryer (Echidna), Timm Sharp (Gabe Ugliano) e Timothy Omundson (Efesto).
 

Potete rimanere aggiornati sulla serie grazie ai contenuti pubblicati nella nostra scheda.

Vi ricordiamo infine che trovate BadTaste anche su TikTok.

Fonte: ScreenRant

I film e le serie imperdibili