Kyle Chandler, recentemente tra le star di Bloodline,  sarà uno dei protagonisti della serie antologica Super Pumped prodotta da Showtime.
La prima stagione del progetto racconterà la creazione e l’ascesa verso il successo di Uber.

Chandler avrà il ruolo di Bill Gurley, un imprenditore texano che mette a rischio la propria reputazione scommettendo su Uber. Nel cast del progetto creato da Brian Koppleman e David Levien ci sarà anche Joseph Gordon-Levitt nella parte di Travis Kalanick, il co-fondatore e amministratore delegato di Uber, di cui si racconterà il percorso che l’ha portato a essere estromesso dalla sua azienda.

Amy Israel, a capo di Showtime, ha dichiarato:

Kyle Chandler porta una profonda integrità, una presenza autentica e un innegabile magnetismo a ogni ruolo che interpreta. Siamo eccitati nel vederlo nella parte del brillante Bill Gurley accanto a Joseph Gordon-Levitt nella parte di un ambizioso disgregatore. Con questi due attori alla guida, la serie promette di essere un’esperienza appassionante e folle.

Koppelman, Levien e Beth Schacter saranno coinvolti come produttori, autori e showrunner di Super Pumped.

Che ne pensate dell’arrivo di Kyle Chandler nel cast di Super Pumped? Lasciate un commento!

Fonte: ComingSoon.net